Ricerca Avviata

Presentazione

Il III Circolo Didattico Antonio de Curtis nasce in un quartiere di edilizia popolare edificato con i finanziamenti della legge 219 del 1981, operando dunque sul territorio da oltre trentacinque anni. A fronte dei primi lustri, in cui l’istituzione scolastica raccoglieva quasi esclusivamente l’utenza del rione in cui risulta ubicato, successivamente, grazie all’impegno di un corpo docente stabile e radicato, la de Curtis ha iniziato via via ad accogliere alunni residenti oltre il perimetro del quartiere e, spesso, provenienti addirittura da oltre città.

Sin da sempre, l’istituto costituisce l’unica opportunità formativa e di aggregazione per l’infanzia del quartiere, priva di strutture ricreative e stimoli ad una crescita positiva. L’assenza di occasioni di svago e formazione extra scolastiche, hanno nel tempo spinto la scuola ad ampliare l’offerta extra curricolare, coinvolgendosi gli alunni in laboratori pratico – operativi di recupero e potenziamento didattico disciplinare e in costanti opportunità di sviluppo motorio, aprendosi le porte della palestra scolastica alla collaborazione con enti sportivi di rilievo nazionale, come il CONI, e territoriale. Di pari passo con il progressivo avanzamento della didattica digitale nella scuola, il III Circolo si è inoltre dotato di apparati di connessione wifi aggiornati e di apparecchiature tecnologiche al servizio delle aule. Di recente fattura l’azione di recupero svolto sugli spazi esterni, affidati all’opera di manutenzione di sponsor locali, pregiudiziale per l’avvio di azioni di outdoor education e di educazione alla sostenibilità ambientale.

L’ampliamento dell’offerta formativa e l’investimento nella strumentazione tecnologica, fanno del III Circolo Didattico Antonio de Curtis un punto di riferimento di valore per lo sviluppo socio – culturale della città di Melito di Napoli.